Come modificare il database WordPress per la migrazione su nuovo URL

Dopo la migrazione di un sito WordPress su un nuovo URL, le stringhe di URL nel database mysql devono essere modificate e aggiornate nelle diverse tabelle di database di mysql.

Modificare i dati nel database worpress

Assicurandosi di avere selezionato il nuovo database WordPress, è necessario eseguire alcuni comandi SQL di sostituzione sulle tabelle, in particolare su wp_options, wp_posts, wp_postmeta.

Come modificare il database WordPress per la migrazione su nuovo URL

E’ possibile utilizzare il codice riportato di seguito cambiando il vecchio URL con il nuovo URL. Inoltre, se necessario, modificare i valori del prefisso della tabella qualore fosse stato modificato in fase di installazione (vale a dire wp_).

UPDATE wp_options SET option_value = replace(option_value, 'http://www.oldurl', 'http://www.newurl') WHERE option_name = 'home' OR option_name = 'siteurl';

UPDATE wp_posts SET guid = replace(guid, 'http://www.oldurl','http://www.newurl');

UPDATE wp_posts SET post_content = replace(post_content, 'http://www.oldurl', 'http://www.newurl');

UPDATE wp_postmeta SET meta_value = replace(meta_value,'http://www.oldurl','http://www.newurl');

Modificare il file di configurazione wp-config.php

Infine è necessario aggiornare il file di configurazione di WordPress con i parametri del nuovo database. Il file è il wp-config.php che dovrebbe essere nella root del nuovo progetto ed i parametri in questione sono: nome database, nome utente, password e host:

define('DB_NAME', 'databasename');

/** MySQL database username */
define('DB_USER', 'username');

/** MySQL database password */
define('DB_PASSWORD', 'password');

/** MySQL hostname */
define('DB_HOST', 'localhost');

Ora tutto dovrebbe collegarsi alla perfezione.

Conclusioni

Potrebbe capitare, come è successo a me, di dover modificare l’URL a seguito di un cambio di directory, es. da http://nomesito.it/testing a http://nomesito.it/produzione, in questo caso è necessario eseguire solo il primo passo, ovvero solo le query sostituendo opportunamente OLDURL e NEWURL.

Spero di essere stato utile per la migrazione del tuo sito worpress, per chiarimenti e suggerimenti lascia un commento qui sotto. Al prossimo articolo.

Lascia un commento